• Normativa Diocesi di Oristano

    Missione e statuto

    Compito principale dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero è provvedere all’integrazione della remunerazione spettante al clero incaricato del servizio pastorale presso la Diocesi. In linea con la Normativa della Diocesi di Oristano e con l’ordinamento dello Statuto, l’organismo si assicura che i sacerdoti abbiano accesso a un congruo e dignitoso sostentamento e si fa carico di offrire un adeguato supporto sotto il profilo assistenziale e previdenziale. Secondo la Normativa della Diocesi di Oristano , l’Istituto, sorto nel 1985 per effetto della Legge n. 222/85 a seguito dell’accordo di revisione del concordato tra Stato e Chiesa del 1929 é regolato da uno Statuto emanato dal Vescovo e operante nell’ambito del cosiddetto regime pattizio che disciplina gli accordi tra Chiesa e Stato, ha come compito l’amministrazione del patrimonio derivante dagli ex benefici provvedendo, tramite i redditi da questo derivati, alla corretta remunerazione dei sacerdoti. Ad oggi, la Chiesa si fa carico di provvedere alle necessità di 37.000 sacerdoti, secolari o religiosi, operanti al servizio delle diverse diocesi, offrendo ad essi un adeguato sostentamento

Scarica normativa

  • .

    L'appendice di contratto Assistenza domestica Comunicazione nr. 9
    Domanda di adesione Assicattolica

    Delega all'incasso

      

    Denuncia di Assistenza


    Polizza Clero Scelta del criterio Variazione di recapito